#MFW: Fatima Val

Fatima Valieva Conosciuta come Fatima Val è nata nel 1985 e cresciuta in Tatarstan. Si trasferisce a Mosca per studiare moda  alla St Martin ed inizia con successo la carriera di modella che la porta ad essere una donna cosmopolita. Come una amazzone fiera, dall’animo combattivo e creativo, sensibile e caleidoscopico, Fatima sprigiona passione e personalità attraverso musica, arte e scultura che racchiude nelle sue collezioni: opere uniche di mani che forgiano corazze, intrecciano trame, accarezzano tessuti.
La sua collezione autunno-inverno 2014/15 ha come cardine una moda concettuale ma con chiave di lettura immediata e leggera: l’austerità lascia spazio all’immediatezza di capi estremamente versatili, ingentiliti da tocchi di colori brillante e da un allure sport-concettuale. Volumi over, con tagli e movimenti sottolineati dall’uso del gioco di materie e di colore.
L’over viene usato e dosato con tessuti di ricerca presi anche dalla tradizione classica italiana, come il double in cashmere bicolore. La felpa, rivisitata con interventi di popeline, diventa concettuale e non scontata. I piumini si vestono di nuovo con intarsi di tessuto o di pelliccia e tagli estremamente moderni. La pelliccia si fa dettaglio grafico di cappotti dall’aria military o sport conceptual. Nuance metalliche, bronzo-argento e oro, ora come tocchi di pigmenti oppure come come applicazioni di Swarovski, creano inediti soggetti di invenzione surreale come segno di auspicio.

Tags from the story
, , ,
Written By
More from Emira M'sakni

Accadde Oggi

I nati il 12 maggio sono persone che posso sembrare freddi e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *