ACCADDE OGGI

I nati il 28 aprile sono persone ottimiste, vedono sempre il bicchiere mezzo pieno e mai mezzo vuoto; hanno una grande forza d’animo che gli permette di andare sempre avanti con grande coraggio senza rimpiangere mai il passato oppure le opportunità mancate nella vita. Sono molto affidabili e determinati, sanno essere buoni amici, genitori ed amanti.

Papa Clemente XII condanna la massoneria, tramite la bolla papale In eminenti apostolatus specula

Nasce a Brno, in Moravia, Kurt Gödel. Studia matematica e filosofia presso l’universita’ di Vienna, laureandosi in logica matematica nel 1929. I suoi studi si concentrano sulla completezza e consistenza dei sistemi matematici.

Nasce a Renazzo, in provincia di Ferrara, Ferruccio Lamborghini. Inizialmente Lamborghini comincia la sua attività trasformando veicoli militari avanzati dalla guerra in trattori e nel 1948 fonda la Lamborghini trattori. Secondo una certa aneddotica, e’ in seguito a una sfida con Enzo Ferrari che Ferruccio Lamborghini decide di costruire macchine sportive e cosi’, nel 1963 al salone dell’automobile di Torino, presenta la sua prima autovettura: la “Lamborghini 350 GT”.

Francia, nasce la società delle nazioni a Versailles.

Roma, inaugurazione di Cinecittà.

Benito Mussolini e la sua compagna Clara Petacci vengono catturati a Dongo mentre tentavano di espatriare in Svizzera, vengono fucilati da membri della Resistenza italiana a Giulino di Mezzegra.

Il campione del mondo dei pesi massimi Cassius Clay si dichiara obiettore di coscienza per evitare l’arruolamento; per questo fatto la World Boxing Association gli toglie il titolo.

De Gaulle si dimette da Presidente della Repubblica francese. Pur avendo vinto le elezioni del giugno 1968 con una grande maggioranza, De Gaulle ha continui scontri con membri del governo e ha perso un referendum da lui stesso fortemente voluto.

Fondata la Fondazione Cinese per il Controllo dei Narcotici

More from Sourour Medranou

ACCADDE OGGI

E’ il 23° giorno dell’anno, la  Chiesa festeggia Santi Clemente e Agatangelo....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *