PRYNT: la cover che stampa

In un mio articolo scrissi che attendevo lo smartphone che mi facesse il caffè, ma mai mi sarei aspettata una cover che stampasse le foto.
Sembra di andare a ritroso ai tempi della vecchia Polaroid, quando bastava fare cheese, scattare ed ecco che spuntava la foto dall’apparecchio.
Oggi, invece, ciò è possibile grazie a Prynt la rivoluzionaria cover per smartphone che è anche una mini stampante e che trasformerà i vostri selfie e i vostri scatti migliori in piccoli capolavori.
Tale prodotto è stato ideato da due giovani francesi, ed è compatibile sia con iOS che con Android al prezzo di 99 dollari. Per quanto riguarda le funzionalità, attualmente si conosce solo l’attesa di stampa di circa 30 secondi e la compatibilità con un smartphone con un display da almeno 4 pollici. Per avere ulteriori informazione dovremmo attendere il CES 2015 di Las Vegas in programma questo mese.
Come ben sappiamo, la fotografia digitale ha fatto in modo che per il consumatore moderno l’arte della fotografia fosse più pratica e accessibile, anche economicamente, tanto da diventare quantitativamente illimitata e, talvolta, qualitativamente scarsa. Ma Prynt, come spiega il co-fondatore e amministratore delegato Clément Perrot, permette di giocare e creare con la realtà, riproducendo le immagini e i quadri magici in movimento descritti da J.K. Rowling nella celebre saga del maghetto Harry Potter, a cui l’azienda stessa si è ispirata.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Giusy Peluso

La Giornata degli Amici

Mark Zuckerberg le inventa proprio tutte. Da un anno a questa parte...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *