IL POMPELMO

Oscar Wilde un giorno scrisse:

Il pompelmo è un limone a cui si è presentata un’occasione della quale ha saputo approfittare”.

Pianta ibrida appartenente al genere Citrus e alla famiglia delle Rutaceae, il pompelmo si presenta come albero sempreverde che può raggiungere fino a 13 metri di altezza, con piccoli fiori bianchi e frutti tondi, tra i più grandi per gli agrumi.
Mentre secondo alcuni la pianta è originaria dell’Estremo Oriente, secondo altri invece proviene dall’America centrale, da dove si è poi diffusa in tutta Europa. Qui, inizialmente viene utilizzata come pianta ornamentale, poi a partire dal 19° secolo anche per uso commestibile.
Il frutto che può avere la polpa chiara, rosata o rossa è ricco di fibre, flavonoidi, vitamine A, C ,B e sali minerali.
Numerosi studi hanno dimostrato come il succo di pompelmo riduca i livelli di glucosio nel sangue, come anche i livelli di insulina e di trigliceridi, motivo per cui, è indicato nelle diete dimagranti.
Dalla sua buccia si ricavano oli essenziali utilizzati nelle medicina naturale per il loro potere antidepressivo e stimolante e per la capacità di aumentare le difese immunitarie ( forti proprietà antimicrobiche, antimicotiche e antibatteriche).
Per la sua capacità di interferire con alcuni farmaci si consiglia di consultare il medico prima di assumerlo.

Tags from the story
, ,
Written By
More from booom

LETTERATURA LATINOAMERICANA – ISABEL ALLENDE

Isabel Allende una delle voci femminili della letteratura latinoamericana più apprezzate e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *