Skip to main content

La notte degli Oscar 2015 si avvicina e con essa il suo red carpet, che rappresenta un momento cruciale per le attrici che lo percorrono, primo e fondamentale tassello della notte più importante per il mondo del cinema. Un’apparizione ben studiata e accolta favorevolmente può far decollare la carriera di un’attrice, insieme a quella del designer e dello stylist responsabili del suo look. Uno degli aspetti fondamentali per una buona riuscita del look è il linguaggio del corpo, la posa. Dopo la scelta dell’abito, vengono scattate ed esaminate diverse fotografie che servono a scegliere la posa che meglio valorizza l’outfit. Alcune delle pose assunte dalle star più in vista restano impresse nella memoria collettiva, ad esempio Angelina Jolie e la sua posa con la gamba nuda, Emma Watson con la sua posa a “anfora” che ha permesso di apprezzare i dettagli degli accessori e per finire Lupita Nyong’o con il suo abito azzurro chiaro firmato Prada. Tra le immagini le pose più utilizzate dalle attrici sul red carpet.
Ma la vera e propria protagonista è solo l’agognata statuetta.
Fonte : Stylight.it