CUSCINO A LA CARTE

Ultimamente gli alberghi di lusso di tutto il mondo hanno cominciato ad offrire ai loro ospiti la possibilità di scegliere come dormire.

Oramai si sa, esistono studi in qualsiasi settore e quello sulla combinazione cuscino-posizione del sonno afferma che: chi dorme sul fianco ha bisogno di un cuscino alto per poter stare dritto, chi dorme sulla schiena deve avere un cuscino di media altezza che sorregga testa e collo.

Così gli alberghi si sono attrezzati;  e se al Conrad Centennial di Singapore si può scegliere tra 16 tipi di cuscini diversi, al Peninsula di Beverly Hills si pensa anche alla personalizzazione, offrendo un servizio che richiede appena 10 minuti per il ricamo delle proprie iniziali sulle federe utilizzate.

Il menu dei cuscini prevede quindi quelli standard in piuma, in lattice, ipoallergenici, di lana, memory, specifici per la cervicale o per la gravidanza. Stesso discorso per il materasso.

Tags from the story
, , ,
Written By
More from booom

SUMMER WWOOFER

Corre l’anno 1971 quando in Inghilterra, complice forse il retaggio post sessantottino,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *