Skip to main content

Sono oltre 25.000 i diamanti scoperti fino ad ora dai visitatori del Crater of Diamonds in Arkansas ( USA), l’ottava riserva di diamanti al mondo.

Si tratta di una miniera a cielo aperto con una superficie di 142.000 metri quadrati al di sopra di un cono vulcanico ormai spento.

J. Huddlestone, proprietario dell’area, fu il primo a rinvenire un diamante nel 1906, poi lo Stato dell’Arkansas nel 1972 comprò il terreno decidendo di aprirlo a chiunque volesse tentare la fortuna. E così ecco che per chi vuole, si può comprare direttamente sul luogo un kit da 6 euro per la ricerca delle pietre preziose. E’ permessa qualsiasi tecnica al di fuori dell’utilizzo di mezzi a motori o con batterie.

All’interno dell’area non si possono trovare solo diamanti, ma anche molte altre pietre preziose come ad esempio ametiste, agate o quarzi….e chi trova una pietra ne diviene il regolare proprietario!