20.6. GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO

Sono tristemente note a tutti le immagini dei tanti migranti e rifugiati che giungono sulle nostre coste con la speranza di poter vivere una vita migliore, lontano da povertà, guerra e dittature.

La giornata di oggi è stata indetta dalle Nazioni Unite nel 2001 in occasione del 50° anniversario della Convenzione sui profughi approvata dall’Assemblea Generale.

UNHCR, agenzia delle NU, nonché principale organizzazione al mondo impegnata a salvare e proteggere i diritti degli oltre 50 milioni di rifugiati, sfollati ed apolidi, ha lanciato la campagna ” Casa dolce casa”. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per 4 tra le più gravi crisi umanitarie attuali – in Siria, Iraq, Repubblica Centroafricana e Sud Sudan. Sarà possibile fornire degli elementi essenziali come: una tenda per 5 persone, un kit di pentole ed una tanica per l’acqua.

Inoltre a Firenze presso il Parco delle Cascine si terrà un maxi concerto-evento, con la partecipazione a titolo gratuito di tanti volti noti della musica italiana. Simbolo del concerto è una chitarra realizzata con del legno di un barcone naufragato a Lampedusa. Il ricavato del prezzo di un biglietto garantisce 1 mese di acqua potabile a rifugiato.

www.unhcr.it

 

Written By
More from booom

LA CAMERA DELLA RABBIA

Gianni Rodari nel suo racconto “Il Palazzo da rompere”, del 1962, narra...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *