iPhone: sms killer

C’è un messaggio che manda in tilt gli iPhone. E’un testo metà in inglese e metà in arabo, che se inviato ad un iPhone rende inutilizzabile l’uso degli sms e in alcuni casi addirittura spegne il telefono.
Il danno, inoltre, sarebbe maggiore se il messaggio, sia esso un sms o un iMessage, arriva mentre c’è il blocca schermo poiché sarebbe impossibile accedere all’applicazione.
Si sfata così il mito che l’iPhone, mi duole scriverlo, è esente da ogni sorta di malware o bug.
Questo errore sembrerebbe dipendere dalla gestione dei caratteri nel sistema Codifica Unicode, grazie a cui testi e emoticon vengono visualizzati nello stesso modo in ogni Paese e su ogni programma.

COME RISOLVERE: Se l’app Messaggi è stata aperta in un conversazione con la “simpatica” persona che ha inviato il messaggio, allora può essere sbloccata inviando un sms di risposta. In alternativa, basta chiedere a qualcuno di inviare un sms farlo tramite Siri o anche accedere all’applicazione Foto e inviarne una all’utente. Una soluzione ulteriore, potrebbe essere quella di usare l’app Note e attraverso l’opzione Condividi inviare un messaggio. In questo modo l’applicazione Messaggi dovrebbe uscire dal loop e una volta fatto questo si deve eliminare il messaggio.
L’azienda di Cupertino ha rilasciato una dichiarazione ufficiale riguardo al bug:

 Siamo a conoscenza di un problema iMessage causato da una specifica serie di caratteri Unicode e faremo una correzione disponibile in un aggiornamento software.

Nel frattempo, è comunque utile disattivare la schermata di blocco e le notifiche dell’applicazione Impostazioni per non essere vittima del bug.

messages-640

Tags from the story
, ,
Written By
More from Giusy Peluso

PAGA CON UN BACIO

Questa volta è Sidney a lanciare una nuova moda, che in un...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *