Incontri in aereo

L’obiettivo principale di una vacanza estiva è quello di conoscere gente nuova, motivo per cui non si vede l’ora di arrivare alla meta desiderata.
Da oggi, dimenticate la noia dei lunghi viaggi perché è possibile fare nuove conoscenze ancor prima di arrivare a destinazione. Tutto ciò grazie a “Wingman” , creata da Gabe Whaley, 24 anni.
E’una nuovissima app, che permette di mettersi in contatto con le persone dello stesso volo senza l’utilizzo di una wifi/3G, è necessario solo il bluetooth. Gli utenti, inserendo il numero del volo, possono scorrere le foto dei potenziali “compagni di viaggio” e scegliere se conversarci o meno.
L’idea è partita come uno scherzo, Whaley dice:

Sono abbastanza sicuro che ad un certo punto, chiunque abbia volato ha avuto un pensiero, come: ‘Mi chiedo come sarebbe parlare con quella persona.

Ovviamente, vi sono anche dei lati negativi perché sugli aerei non viaggiano solo persone single. Quindi attenti a non selezionare persone che sono in viaggio con i rispettivi compagni, altrimenti… altro che bel viaggio!

Tags from the story
, , ,
Written By
More from Giusy Peluso

Non vegani o vegetariani, ma reducetariani

Vegetariani, vegani, crudisti, fruttariani. Le etichette nutrizionali sono già molte, ma ce...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *