LITTLE FREE LIBRARY

Nel 2009 Todd Bol decise di creare qualcosa di semplice ma speciale in memoria di sua madre, una ex insegnante. Ideò così delle piccole casette in legno dalle dimensioni di una gabbia per uccelli, che potessero contenere fino a 20 libri. L’idea era quella di creare delle biblioteche in miniatura gratuite. La sua prima” little free library “venne installata nel Wisconsin, a Hudson, e ora dopo 6 anni dall’inizio del progetto le piccole biblioteche sono persino diventate una organizzazione non profit per incentivare la lettura in luoghi sprovvisti di biblioteche pubbliche.

Dove si possono trovare? Ormai un po’sparse per tutto il mondo, anche se ovviamente la maggior concentrazione si trova negli Stati Uniti. L’adesione al progetto è aperta a tutti, chiunque può costruire secondo i suoi gusti una piccola biblioteca ed installarla nel proprio cortile o davanti casa. Grazie ad una mappa ( sul sito littlefreelibrary.org) si potrà localizzare la libreria più vicina e immergersi nella lettura di un bel libro.

Tags from the story
, , ,
Written By
More from booom

LA NATURA COME VICINA

Eh già è arrivato, nonostante i nostri pensieri lo volessero ancora lontano,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *