PAPAVERI PER RICORDARE

888.246 papaveri fatti a mano in ceramica, fiori rosso sangue a memoria di altrettante vittime britanniche della prima guerra mondiale.

La relazione tra papaveri e vittime deriva dalla poesia ” Nei campi di Fiandra” dell’ufficiale medico canadese J. Mc Crae. I papaveri sono così stati scelti come simbolo appropriato per lo spargimento di sangue nelle guerre di trincea. Il designer Tom Piper ( dopo l’originaria installazione accanto alla Torre di Londra di Paul Cummins ” Blood Swept Lands and Seas of Red“), ha trapiantato i papaveri nel verde dello Yorkshire Sculpture Park. Si tratta di un incantevole museo all’aperto che richiama ogni anno mezzo milione di visitatori.

Terminata l’esposizione sarà possibile acquistare i papaveri al costo di 25 sterline l’uno ( circa 30 euro), il ricavato verrà distribuito tra 6 associazioni di volontariato che si occupano dei soldati e delle loro famiglie.

Written By
More from booom

L’IMPORTANZA DELLE SOPRACCIGLIA GIUSTE

  L’ultima tendenza in fatto di sopracciglia, oltre alle ormai note “brow...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *