Skip to main content

Uno dei quartieri più in voga di New York è Staten Island, comodamente raggiungibile da Lower Manhattan con un tragitto in traghetto della durata di 20 minuti. Qui nel 1879 venne edificato un palazzo vittoriano su 2 piani di oltre mille e seicento mq, inizialmente adibito a dormitorio per marinai, ma già dal 1881 sede di artisti e collezionatori. Oggi grazie alla trasformazione degli architetti Gluckman Tang ( costata 31 milioni di dollari), questo enorme spazio è interamente a disposizione dell’arte e delle scienze. Vi si possono trovare collezioni di quadri e vestiti antichi e nella sezione dedicata alle scienze meritano una visita le collezioni di 500 mila specie diverse di insetti e quella di 10.000 tipi di conchiglie.