Skip to main content

Oggi si festeggia in tutta Italia lo Slow Food Day, in occasione dei 30 anni dell’associazione che da sempre si batte per la difesa delle coltivazioni in via d’estinzione e per la biodiversità.

Slow Food è un’associazione internazionale no profit nata in Italia nel 1986 con il nome di Arci Gola. Pensata in risposta e come controtendenza al dilagare del fast food e di tutte le abitudini frenetiche della vita di oggi, Slow Food promuove un’alimentazione sana e buona, in armonia con l’ambiente e con l’ecosistema.

  • Si prefigge quindi di:  difendere il cibo vero ( cibo che cessa di essere merce e profitto, per rispettare ambiente e chi produce)
  • promuovere il diritto al piacere per tutti ( imparare a godere della diversità delle ricette e dei sapori, riconoscere la varietà  dei luoghi di produzione, rispettare i ritmi delle stagioni )
  • preparare al futuro  ( sostenere la fertilità dei terreni, delle specie animali e vegetali, meno sprechi, no alla manipolazione genetica e più biodiversità)
  • valorizzare la cultura gastronomica