Skip to main content

Un team di architetti di Tel Aviv ha ideato un nuovo modo per rendere Gerusalemme più vivibile e forse anche più accogliente. L’idea è quella di invogliare gli abitanti, israeliani e palestinesi, ad uscire per le strade senza timori.

Sono state posizionate proprio nel cuore della città 4 sculture alte nove metri tali e quali a papaveri giganti. Si, è proprio il caso di dire che questi papaveri rossi che aprono i petali durante il giorno per donare una piacevole ombra ai passanti,e si chiudono al calar del sole per illuminarsi di mille colori al passaggio di un pedone, vogliono essere un simbolo di accoglienza e speriamo anche di pace.