Skip to main content

E’ passato circa un mese dall’inaugurazione ufficiale del museo dedicato alla storia e alla cultura del territorio occupato. Il Museo di Birzeit vicino a Gerusalemme è stato progettato dallo studio d’architettura Heneghan Peng Architects: oltre 3.500 mq di spazio organizzato dal designer giordano l. Zureikat ( costo complessivo oltre 30 milioni di dollari).

Attraverso questo luogo che ospiterà cicli di mostre e attività culturali e didattiche si vuole non solo dare radici solide ad un popolo, quello palestinese, sparso per tutto il mondo, ma anche ricordarne sempre il non facile destino.