ACCADDE OGGI

E’ il 277° giorno dell’anno, la Chiesa festeggia San Benedetto di Como.

Frizzanti, energici e vivaci sono i nati il 3 ottobre. Le persone nate in questo giorno sono una vera esplosione di vitalità: sono sempre impegnati in qualche progetto che, generalmente, concludono nei migliori dei modi. Essi amano essere aggiornati e moderni in tutti i sensi: abbigliamento, casa, automobili e perfino nelle idee. D’altro canto possiedono anche un certo senso della tradizione, alla quale sanno quando devono adeguarsi, e questa è una delle chiavi del loro successo.

42 aC. I Triumviri Marco Antonio e Ottaviano combattono una battaglia contro gli assassini di Cesare: Bruto e Cassio. Anche se Bruto sconfigge Ottaviano, Antonio sconfigge Cassio

.

1858- Nasce a Vigevano Eleonora Duse, attrice mito del teatro italiano, a cavallo tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento. Figlia d’arte, a 4 anni è già sul palcoscenico, a 23 è prima attrice, e, poco dopo, diventata capocomica, impone le sue scelte su repertorio e troupe, portando in scena drammi di livello artistico sempre più elevato, da Verga a Ibsen a D’Annunzio. Vive con Gabriele D’Annunzio un’intensa e tormentata storia d’amore. Eleonora Duse muore il 21 aprile 1924 a Pittsburgh a causa di una polmonite nel corso di una lunghissima tournée negli Stati Uniti.

1863- Il presidente degli Stati uniti d’America Abramo Lincoln designa l’ultimo giovedì di Novembre, come giornata del ringraziamento. Il Thanksgiving Day viene fissato nel calendario americano al termine della guerra civile. La celebrazione ha origini antiche. Con essa, infatti, si rievoca la gratitudine a Dio.

1990- Germania Est e Germania Ovest vengono riunificate dopo quarantacinque anni di separazione. A segnare convenzionalmente l’inizio del processo che porta alla riunificazione dello Stato è la caduta del Muro di Berlino.

1990- Montecarlo. Nel corso dei campionati offshore perde la vita in un incidente nautico il campione Stefano Casiraghi, marito della principessa Carolina di Monaco.

2010-  La Germania finisce di pagare i debiti imposti dal trattato di Versailles, seguito alla prima guerra mondiale; in occasione del ventesimo anniversario della riunificazione tedesca, le casse tedesche hanno versato gli ultimi 70 milioni di euro alle potenze vincitrici, concludendo di fatto l’effetto del trattato.
More from Sourour Medranou

ACCADDE OGGI

I nati il 5 maggio sono persone dotate di una grande intelligenza....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *