Skip to main content

Chiuderà tra poco la mostra allestita al Fashion and Textile Museum di Londra, che ha riportato tutti i suoi visitatori indietro nel tempo. Esattamente nelle sfavillanti atmosfere spensierate ( prima dell’avvento della crisi del 1929 ) degli anni Venti.

1920, Jazz Age, Fashion& Photographs trasmette appieno, grazie anche ai tanti capi provenienti dalla collezione di Cleo e Mark Butterfield, lo stile tutto frange e paillettes di quel tempo. Ci sono le fotografie dei grandi maestri– Cecil Beaton, Man Ray, James Abbe, e ci sono gli spezzoni di film muti che mostrano l’influenza del cinema sulla moda.

La parte principale però è quella che presenta ben 100 mise che riproducono esattamente il guardaroba tipo delle signore chic. Per gli abiti compaiono i primi pantaloni, gonne e giacche si accorciano e i tessuti sono più ricchi di colori e ricami con perline e strass. Non manca proprio niente… dalla mise per la colazione, a quella per stare in casa, dagli abiti sportivi a quelli per le grandi serate.