UN FRANCOBOLLO MOLTO FASHION

Chi ha vestito donne di potere come Nancy Reagan, Hillary Clinton e Laura Bush, deve essere stato un grande stilista. Oscar De la Renta lo era. Il famoso couturier statunitense morto nell’ottobre del 2014 all’età di 84 anni, era nato nel 1932 a Santo Domingo. Trasferitosi in America, in breve tempo è divenuto uno degli stilisti più amati per la sua semplice ma innovativa eleganza. Nel 1965 la sua prima collezione lo lanciò agli occhi del grande pubblico come artista che, attraverso nuove tecniche e forme, metteva in risalto la femminilità della donna. Il passo successivo fu quello di entrare a far parte del mondo di Hollywood e divenirne uno degli stilisti più amati. Lo sapevate che fu proprio lui a coniare il neologismo ” fashion victim“? Chi se non lui allora poteva segnare i sogni delle ragazze e donne di tutte le età intente a riconoscersi nelle protagoniste della serie ” Sex and the City“? Sarah Jessica Parker ha spesso indossato le sue creazioni, innamorata del suo stile inconfondibile.

Per omaggiare la vita e il talento di Oscar De la Renta, l’art director Derry Noyes ha realizzato 11 francobolli ( 1 ritratto dello stilista in bianco e nero e 10 abiti ) che costituiscono la collezione speciale intitolata ” forever“. In effetti si tratta di un fatto speciale, in quanto De la Renta è il primo stilista ad essere celebrato dall’USPS ( US Postal Service ), con tanto di cerimonia di presentazione presso la Grand Central Terminal Vanderbilt Hall di New York. A presiederla niente di meno che l’ex segretario di stato Hillary Clinton, l’ex sindaco di New York Bloomberg e la direttrice di Vogue America A. Wintour.

Written By
More from booom

QUASI QUASI MI BEVO UN CARCIOFO

Nei periodi di grandi mangiate ( chi di noi non ha esagerato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *