Kate Moss, 44 anni per la top model ribelle

44 anni e non sentirli davvero per Kate Moss che festeggia il compleanno con un grande traguardo: la Kate Moss Agency. Ora sarà lei a scovare nuovi talenti e modelle da lanciare sulle passerelle internazionali, proprio come Sarah Doukas, fondatrice dell’agenzia Storm, che all’aeroporto JFK di New York, colse in Kate la bellezza di una 14enne acerba e non convenzionale e “che tutti avrebbero imitato”. Grande intuizione che ha visto nascere un’icona di stile degli anni 90’, irrompendo nell’emisfero fashion con una campagna firmata Calvin Klein, volto del profumo Obsession. E’ il 1998 quando Kate calca le passerelle accanto alle top model come Cindy Crawford, Naomi Campbell e Claudia Schiffer. Dal viso acerbo e fisico androgino, 1.60 di altezza, diventa la regina indiscussa della moda, rivoluzionando i canoni estetici del tempo. Firma contratti con i maggiori brand e finisce su centinaia di copertine dei più importanti magazine di moda e ben presto su quelle dei tabloid. Amori e scandali segnano la carriera di Kate, l’intramontabile “bad girl” di Croydon, che dopo innumerevoli storie travagliate, tra cui quella con l’attore Johnny Depp e il cantante Pete Doherty (nel 2005 il Daily Mirror pubblicò le immagini che la ritraevano mentre faceva uso di cocaina), ritrova equilibrio con l’editor Jefferson Hack, da cui ha avuto una figlia, Lila Grace.

Nonostante tutto la sua carriera non si è mai fermata, anzi i contratti di lavoro si sono moltiplicati con cachet milionari fino ad entrare in classifica delle modelle più pagate al mondo, seconda solo a Gisele Bündchen.

Immortalata dai più grandi fotografi degli ultimi tempi, da Peter Lindbergh a Richard Avedon, l’ultima campagna la vede protagonista per Stuart Weitzman fotografata da Mario Testino, al fianco di Gigi Hadid e Jordan Barrett, per la Primavera estate 2018.

Curiosità: per chi non lo sapesse Kate Moss non ha profili social!

 

Written By
More from Valeria Aiello

Trieste film festival festeggia il 68’ con una edizione rivoluzionaria

Torna il primo e più importante appuntamento italiano con il cinema dell’Europa centro...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *