Fashion emoji

Ogni maison di moda ha creato le sue emoji, sceglile in base al tuo stile

Da poco si è conclusa la Milano Fashion Week, che come ogni anno ha catturato l’attenzione di tutti proponendo le collezioni per il prossimo autunno-inverno. Se ti piace la moda, hai stile e sei anche “super connesso”, allora lasciati conquistare dalle nuove emoji lanciate dagli stilisti delle più importanti case di moda, per comunicare i tuoi mood in grande stile. Le prime che vi proponiamo sono quelle di Versace, emoji ispirate all’icona acquatica di Donatella Versace, ovvero la medusa. Con queste simpatiche faccine, facilmente scaricabili sul cellulare, potrai  finalmente esprimere ogni stato d’animo in modo fashion. Anche Gucci lancia le sue e le chiama Animoji, ispirate ai cani del direttore creativo Alessandro Michele. I due cuccioli di Boston Terrier, facilmente scaricabili sull’App Store, indossano il collare della maison e si differenziano dalle altre in quanto sono anche animate. Comme des Garçons crea una versione adatta ai più romantici, stavolta infatti il logo è a forma di cuore e ha occhi da orientale. C’è il cuore mondano con il drink, quello intellettuale che legge e anche l’appassionato di musica con le diverse note musicali. Non potevano mancare gli emoji con lo stile di Iris Apfel, dove è davvero possibile sbizzarrirsi nella scelta, in quanto le creazioni includono anche scritte iconiche.  Infine è giusto ricordare che il direttore creativo della nota maison Chanel, Karl Lagerfeld, nel 2016 ha lanciato le tanto amate emoji, da lui denominate EmotiKarl, ma che attualmente non sono più disponibili. Non resta che scegliere le creazioni più vicine al tuo stile per condividere messaggi cool e trendy, rigorosamente “firmati” dalla tua maison preferita.

Written By
More from Emma Onorato

Ribelle e imprevedibile: George Best, un’icona non solo del calcio

Una vita raccontata attraverso le sue frasi più celebri George Best, maglia...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *