UN MARE DI LIBRI – LETTURE ESTIVE 2018

I libri possono  essere il nostro sogno da vivere, o la nostra valigia tascabile per girare il mondo tra parole danzanti.

Per alcuni di noi l’estate è quel periodo dell’anno in cui finalmente si può viaggiare e scoprire luoghi e usanze nuove. Anche solo immergendosi tra le pagine di libri e romanzi appassionanti.

Si prende in mano un libro, ci si siede comodamente tra tanti cuscini e una volta lette le prime righe il viaggio ha inizio.

C’è chi ama tornare indietro nel tempo e vestire i panni di eroi, avventurieri o gente comune; chi si strugge di sentimenti d’amore e chi invece diventa, anche solo per poco, un abile e attento investigatore.

Insomma, dove porta il viaggio non sempre conta, ma indispensabili sono i libri… e tutto diventa possibile.

Ecco qualche consiglio per le vostre letture estive:

Per gli amanti dei gialliSbirre, di Carlotto, De Cataldo, De Giovanni: una storia poliziesca tutta al femminile, in uno scenario controverso, perennemente in bilico tra bene e male, che già si è candidata come trama di una probabile nuova seguitissima fiction;

L’allieva (e tutti gli altri titoli della serie ), di Alessia Gazzola: le disavventure lavorative e sentimentali della distratta quanto brava specializzanda di medicina legale Alice Allevi;

Scarafaggi di Jo Nesbo, il secondo libro sui casi del commissario della polizia di Oslo Harry Hole, questa volta ambientato in Thailandia;

Sabbia nera di Cristina Cassar Scalia, un giallo che si dipana indietro nel tempo in una Catania misteriosa che solo il vicequestore Giovanna Guarrasi e il commissario in pensione Biagio Patanè potranno decifrare.

Romanzi e saggiLongbourn House di Jo Baker, romanzo ambientato nell’Inghilterra di inizio Ottocento. Un affresco storico scorrevole e frizzante visto dagli occhi di una giovane cameriera a servizio presso un’agiata famiglia;

La ragazza con la Leica di Helena Janeczek, il romanzo vincitore del premio Strega 2018, sulla vita avventurosa della pioniera del fotogiornalismo Gerda Taro;

Divorare il cielo di Paolo Giordano, una storia sulla crescita di ognuno di noi, sugli affetti, sul desiderio di riuscire a trovare una completezza nella propria esistenza;

Le tre del mattino di Gianrico Carofiglio, un padre e un figlio divisi e uniti tra gioie, aspettative, delusioni e scoperte;

Curarsi con i libri di Ella Berthoud e Susan Elderkin, un ricettario davvero unico per correre ai ripari in qualsiasi situazione con il giusto libro sottomano;

Ritratti italiani di Alberto Arbasino, una galleria dalla a alla z di italiani che hanno fatto la storia del secolo scorso.

Che aspettate? Buon viaggio!

 

Tags from the story
, , , , ,
Written By
More from Eva Müller

La moda sempre più sostenibile

È finalmente in atto una corsa ai ripari verso una moda più...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *