Mostra del Cinema di Venezia

 Festival di Venezia: red carpet, star e vincitori

La Mostra del Cinema di Venezia si è conclusa, e ha visto la vittoria del Leone d’Oro al messicano Alfonso Cuaron con il film “Roma”.
Racconto autobiografico, ambientato negli anni ’70 e girato in bianco e nero, prende il nome dal quartiere di Città del Messico dove è cresciuto il regista ed è ispirato alla storia vera della sua tata. 

Il film di Cuaron è “targato” Netflix, che lo renderà disponibile in tutto il mondo il 14 dicembre.

Produzione di Netflix è anche il film “Sulla mia pelle” del regista Alessio Cremonini ed interpretato da Alessandro Borghi, che
racconta gli ultimi sette giorni di vita di Stefano Cucchi.

Valeria Bruni Tedeschi attrice e regista nel suo “I Villeggianti”, con Riccardo Scamarcio e Valeria Golino, racconta la separazione di Anna dal compagno Luca. La vicenda riflette la reale separazione tra Valeria Bruni Tedeschi e Louis Garrel, avvenuta qualche anno fa.

Se il cinema ci ha fatto sognare, il red carpet non è stato da meno, con Ryan Gosling, in Gucci, che racconta la storia di Neil Armstrong,
il primo uomo sulla Luna, con il film “Il primo uomo”.
Lady Gaga, in Valentino Haute Couture, nelle vesti veste d’attrice con il film “A Star Is Born” insieme a Bradley Cooper, poi Natalie Portman, Naomi Wats e Cate Blanchett.

 

I vincitori di Venezia 75

 

Leone d’Oro

Roma – Alfonso Cuaron

Gran Premio della Giuria

The Favourite di Yorgos Lanthimos

Miglior Regia

Jacques Audiard per The Sister Brothers

Coppa Volpi miglior interpretazione femminile

Olivia Colman

Coppa Volpi miglior interpretazione maschile 

Willem Dafoe

Migliore Sceneggiatura

Joel & Ethan Coen per

The Ballad Of Buster Scruggs

Premio Speciale della Giuria

The Nightingale – Jennifer Kent

Premio Marcello Mastroianni

Baykali Ganambarr per The Nightingale

 

Miglior Film

Kraben Rahu (Manta Ray) di Phuttiphong Aroonpheng

Migliore Regia

Emir Baigazin per il film Ozen (The River)

Premio Speciale della Giuria

Anons (The Announcement) di Mahmut Fazıl Coşkun

Migliore Attrice

Natalya Kudryashova

Miglior Attore

Kais Nashif

Miglior Sceneggiatura

Pema Tseden per Jinpa

Miglior Cortometraggio

Kado – Aditya Ahmad

Premio Opera Prima “Luigi De Laurentiis”

The Day I Lost My Shadow di Soudade Kaadan

Miglior VR Storia Immersiva 

Spheres di Eliza McNitt

Miglior Esperienza VR

Buddy VR  di Chuck Chae

Migliore Storia VR per contenuto lineare

L’île Des Morts di Benjamin Nuel

Miglior Documentario sul Cinema – Venezia Classici

The Great Buster: A Celebration di Peter Bogdanovic

Miglior Film Restaurato

La Notte Di San Lorenzo di Paolo e Vittorio Taviani

More from Francesco D'Arbitrio

Fred Perry x Miles Kane

Miles Kane, cantante nato e cresciuto a nord dell’Inghilterra, nel Wirral, ed...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *