MILANO FASHION WEEK S/S 2019

Milano fashion week spring/summer 2019

Dopo New York e Londra anche Milano porta sulle passerelle le collezioni Primavera Estate 2019.

Dal 19 al 24 settembre la città della moda è stata invasa dagli addetti al settore, gli stilisti hanno presentato le loro prossime collezioni, è stato  Alberto Zambelli ad aprire le passerelle con una collezione ispirata alle sculture di Antonio Canova.

Alberta Ferretti propone una donna romantica e moderna, una nuova silhouette costruita con volumi fluttuanti e forme che lasciano libero il corpo. Tra le star che hanno sfilato per la stilista italiana abbiamo nomi del calibro di Kendall Jenner, Hailey Baldwin e Vittoria Ceretti.

Sempre divertente e mai banale è la passerella di Moschino che si tinge di colore con scarabocchi sui capi e gli accessori. Meravigliosa chiusura di Gigi Hadid in abito da sposa con un velo lungo su cui danzavano farfalle.

Byblos, invece, ha optato per un ritorno allo stile hippie in versione “spaziale”: argento, stampe futuristiche e tessuti eco sostenibili. Diesel sceglie Nicki Minaj per una capsule dal colore rosa acceso.

Moncler presenta la sua collezione in una location inusuale, una galleria d’arte composta da cinque stanze, anche la scelta di Emporio Armani non delude mai, ci porta all’aeroporto di Linate, con una sfilata spettacolo con performance di Robbie Williams.

È la fashion week dei grandi anniversari, Missoni ha festeggiato i 65 anni del marchio, Luisa Spagnoli i 90 anni e Donatella Versace i 40 anni alla guida del marchio fondato dal fratello.

Il 23 settembre presso il Teatro alla Scala si è inoltre tenuto il Green Carpet Fashion Show Awards Italia, organizzato dalla Camera della Moda. Evento che dedica premi alla moda attenta all’ambiente.

Written By
More from Giusy Peluso

Apple: Perchè 9.41?!

Mi rivolgo a voi, appassionati del mondo Apple. Avete mai notato che...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *