Vans x Van Gogh: l’arte da indossare

“Cosa indosserai stasera? Beh, indosserò un Van Gogh.”
Fino a poco tempo fa, indossavamo un abito Dior, una tuta Nike… oggi invece possiamo indossare i dipinti più famosi.
Come?
Vans ha lanciato una collezione ispirata a Van Gogh.
L’idea è nata grazie ad una collaborazione con il Van Gogh Museum di Amsterdam, che ha l’obiettivo di portare l’artista fuori dal museo cercando di attrarre un pubblico più vasto.
Nella presentazione di tale iniziativa si afferma:

Van Gogh è famoso per le sue opere che evocano bellezza, emozione e colore dando vita, attraverso l’arte, alla sua espressività personale. Unendo le opere iconiche di van Gogh allo stile innovativo di Vans, l’esclusiva collezione porta l’arte di van Gogh ’fuori dalla parete’ e nel mondo, oltre il museo.

Da qui nasce Vans x Van Gogh Museum, la collezione comprende 5 paia di scarpe, felpe, cappelli, shirt e zaini, ispirati a una delle lettere che Vincent scrisse a suo fratello Theo, I girasoli, Mandorlo in fiore, L’autoritratto.

Parte dei ricavi delle vendite della collezione, disponibile su Vans.eu/vangoghmuseum, in punti vendita e multimarca Vans, oltre che su vangoghmuseumshop.com e nel negozio del Van Gogh Museum di Amsterdam sarà destinata alla tutela del patrimonio e della collezione d’arte di Vincent Van Gogh, garantendone l’accessibilità anche alle generazioni future.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Giusy Peluso

Galamella: addio olio di palma

Ultimamente, non poche sono state le critiche e i campanelli d’allarme sull’...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *