Jon Rafman for Balenciaga

L’installazione futuristica di Jon Rafman per Balenciaga

Da sempre arte e moda hanno condiviso gli stessi spazi, con una creatività che cresce di parti passo.

Durante la Fashion Week di Parigi, la presentazione della spring – summer 2019 di Balenciaga, Demna Gvasalia, mente creativa della maison, ha affidato
all’artista Jon Rafman l’allestimento dello show, che si è concretizzato nella realizzazione di un tunnel di 2000 metri quadri di schermi a LED.

Lo spazio era illuminato da una luce blu, fredda, tipica della schermata dei computer che annuncia la presenza di un errore.

Nel momento di inizio sfilata, i modelli entrano, ed il team di Rafman ci immerge immediatamente nel mood della collezione.

I modelli che attraversano la passerella e le immagini proiettate creano un’atmosfera suggestiva: fiotti di lava bollente in 3D, catene e filo spinato, la passerella
acquisisce sempre più le sembianze di un luogo cavernoso, fino a ritornare allo stesso blu iniziale. 

Un’esperienza visiva e sensoriale, che immerge lo spettatore nella visione creativa della collezione, che ha sempre più il sapore dei nostri tempi: un presente critico ed
un futuro incerto ed inquietante. 

Di seguito l’ultima installazione dell’artista.

More from Francesco D'Arbitrio

Mostra del Cinema di Venezia

 Festival di Venezia: red carpet, star e vincitori La Mostra del Cinema...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *