Moschino for H&M

Top Model e New York: questa la scelta per la presentazione della Limited Edition

Penna o smartphone alla mano per annotare sul calendario un’attesissima data: l’8 novembre, che segna l’arrivo negli store dell’acclamata collezione disegnata da Moschino per H&M.

In anteprima sulle passerelle di New York, hanno sfilato i capi concepiti Jeremy Scott, direttore creativo di Moschino, che si è lasciato ispirare dalla carica di energia e di vita emanata dalla grande mela. Durante la presentazione è stata ricreata l’atmosfera di Times Square, con maxischermi e luci alternate, pronte a mettere in risalto uno stile anticonvenzionale e sarcastico.

Non a caso la sfilata si conclude sulle note di New York di Alicia Keys.

Il risultato?  Un mix  perfetto tra lo street style, il mondo ironico della Disney e quello dell’hip-hop.

La collezione si caratterizza da stampe ironiche dei protagonisti Topolino & Friends, abiti grintosi in pelle nera, felpe super colorate, stivali matellassé con tacchi a spillo, e ancora, tante pailettes d’oro e d’argento e catene bling bling.

Jeremy Scott ci spiega: “Questa collezione è un regalo per i miei fan, ai quali volevo donare una collezione che rappresentasse la più autentica essenza di Moschino. Ho provato a mettere insieme gli ingredienti che tutti si aspettavano di vedere in una delle mie sfilate, mixando cartoni animati e street style, con infiniti elementi luccicanti del mondo hip-hop per creare un look 100% Moschino“.

A sfoggiare gli abiti di questa originale collaborazione tra il colosso svedese della moda fast e il grande brand italiano,  sono stati i  volti noti di Top model come le sorelle Bella e Gigi HadidWinnie Harlow, Candice Swanepoel, Joan Smalls e l’amatissima Naomi Campbell.

L’appuntamento con la collezione è fissato per l’8 novembre, ma per i più veloci shopper on-line sarà possibile acquistare sul sito hm.com.

Written By
More from Emma Onorato

Knam: la collezione pasquale del re del cioccolato

Pasqua è alle porte, e come ogni tradizione che si rispetti, le...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *