YOSUZI

I Cappelli made in Venezuela amati dalle influencer

YOSUZI è un brand che celebra i miti e le culture tribali del sud America, e porta il nome della sua fondatrice.

YOSUZI, che in dialetto Guajiro, significa “CACTUS FLOWER” nasce in Venezuela, trascorre la sua infanzia immersa nelle tradizioni e nelle arti manuali.

L’influenza della sua famiglia, soprattutto di suo nonno, Chief Yajaira, e di sua nonna, Flor Emmanuel, sono importantissime per lei e per il suo percorso artistico e professionale.

Dopo aver studiato Sociologia alla Boston University, per i primi dieci anni della sua carriera, Yosuzi lavora tra New York, Los Angeles e Londra, dove vive tutt’ora.
Si occupa di Film, Moda e Pubblicità e sviluppa il suo lato creativo.

La svolta arriva nel 2014. Fa un viaggio con sua madre attraverso il deserto della Guajira e si imbatte nella vera cultura venezuelana. Si lascia affascinare dall’artigianalità delle sue tribù che, con le loro mani magiche, realizzano i cappelli che indossano nel loro quotidiano. Yosuzi ne approfitta per apprendere l’arte della manualità e crea il suo brand con la voglia di conciliare artigianalità e nuove tendenze.

Ogni cappello richiede circa otto ore di lavoro ed è realizzato al 100% in Paglia di Palmo di Iraka. La tecnica con cui vengono realizzati si chiama tessitura diagonale, tipica della tribù venezuelana e unica al mondo.

I modelli in collezione sono diversi, dai più classici a falda larga a quelli impreziositi da elementi glamour e contemporanei che completano il look e, talvolta, ne diventaano protagonisti grazie al loro forte impatto visito.

Anna Dello Russo, Blanca Miro, Carlotta Oddi e Winona De Jong sono soltanto alcune delle influencer che, innamorate dei cappelli Yosuzi, non perdono occasione di includerli nei loro outfit.

More from Maria Aversano

FLAPPER

Nasce nel 2013 da un’idea di Genevieve Xhaet con l’intento di unire...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *