Alexander McQueen by Jamie Hawkesworth

Il mese più lungo dell’anno, cioè gennaio, è finalmente finito. Mancano esattamente 49 giorni, a partire da oggi, alla primavera.

E’ tempo di relase di nuove campagne pubblicitarie e, forse, tra tutte, Alexander McQueen con la sua SS19 è la vera voce fuori dal coro.

Tra colori pop, lustrini e paillettes e patina, una campagna onirica in bianco e nero sembra quasi creare disequilibrio: un meraviglioso disequilibrio.

Gli scatti di Jamie Hawkesworth sono ambientati nel monumento neolitico di Avebury, nel sud-ovest dell’Inghilterra. Uno dei siti archeologici più noti del Regno Unito, che si pensa sia anche più antico di Stonehenge.

Le foto sono state condivise dal profilo Instagram di McQueen pochi giorni dopo la fine della settimana dedicata alla Haute Couture parigina. In un momento di grande attenzione verso il panorama moda.

Le protagoniste sono la modella marocchina Nora Attal, la bellezza olandese Lara StoneBinx Walton, Chunjie Liu, Jean Campbell, Jill Kortleve, e la modella britannica Kesewa Aboah.

Sarah Burton, per questa collezione si è lasciata ispirare dai dettami occidentali in cui regnano sovrane le silhouette femminili e romantiche.

Ruches, pizzo, pelle e pantaloni slim. Collane intricate in argento, cinture, scarpe vistose e stivali stringati: tutto è estremamente prezioso ma mai esasperato. Piuttosto è lussuoso. Coerente con quella che è la filosofia Alexander McQueen.

More from Maria Aversano

DIOR TOILE DE JOUY

Dior lancia una Capsule Collection Homewear per Natale 2018 “Toile de Jouy”...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *