MFW DAY 2: Mila Schön

“Collection Zero” è il nome della collezione di Mila Schön che segna il riavvio, il riassetto, la rinascita.

L’approccio per questa nuova partenza è semplice e sensoriale: i tagli puliti e le costruzioni double lasciano trasparire la bellezza del materiale – cachemire, lane, sete.

La bellezza del materiale, a sua volta, man forte nell’intensità del colore. Tinte brillanti e compatte, o calde e naturali, invitano ad esplorare con le mani la morbidezza dei tessuti.

La collezione comprende cappotti, giacche, pullover; un abito; una gonna mini, midi o maxi; una giacca di maglia; una stola.

Superfici unite, o righe ritmiche. Abbigliamento modulare pensato per semplificare la vita moderna. Abiti come moduli di un discorso personale, progettati per adattarsi a funzioni e occasioni diverse, fluidamente. Abbigliamento moderno, accurato, semplice, efficace, senza sforzo.

Verità, onestà, utilità. Un’idea di lusso radicale: l’apparente anonimato che rende elegante la vita moderna.

“Di meno” è il mezzo e il messaggio: senza tempo, senza età, senza sforzo.

A Milano.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Emira M'sakni

GIGI HADID FEAT PRADA

Con un look che immediatamente rimanda a Twiggy, in perfetta chiave  anni...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *