Partire con Louis Vuitton

Si chiama Time capsule l’esposizione internazionale e itinerante dedicata a Louis Vuitton. E’ una mostra a percorso, dove vecchio e nuovo si incontrano per una costante innovazione.

La prima tappa è una sala in cui degli artigiani producono davanti ai nostri occhi una PetitMalle, il celebre bauletto griffato LV.

Nella Sala Magic Malle, invece, un baule ipertecnologico ripercorre la nascita a Parigi nel lontano 1854 del marchio LV. Una storia che ha ben 165 anni e si snoda attraverso immagini e oggetti di archivio dall’infanzia del suo fondatore, alle diverse creazioni divenute tutte dei veri e propri must have.

Tutto nasce con la creazione di bauli da viaggio. Quello di Monsieur Vuitton è in legno rivestito con una tela impermeabile, ha una forma piatta, un po’allungata e, particolare importantissimo per chi viaggia, è leggero. Infatti, ciò che è sempre stato uno dei principi cardine della maison, è il volere accontentare le richieste dei clienti. Anche per questo motivo verranno creati i chiodi con la testa dorata o i raccordi in pelle.

Ma il pezzo forte è sicuramente la Boite Milano del 1925, portata anche all’Esposizione internazionale di arti decorative e moderne. Una vera e propria scatola delle meraviglie, che contiene oltre cinquanta accessori in avorio, cristallo e argento, disposti su tre diversi piani estraibili. Ci sono gli accessori per la toilette e quelli per il vestiario, come il calzante o l’apri guanti. Ci sono un set di spazzole e il necessaire per la barba. Non manca neanche l’occorrente per scrivere una bella lettera.

Louis Vuitton è la maison che si distingue per essere sempre stata al passo con l’evoluzione dei trasporti e con le rivisitazioni dei sui celebri motivi, come il damier del 1888, che oggi cambia veste per edizioni speciali grazie alle collaborazioni con artisti di fama mondiale. Ancora oggi la vera fashion addict é chi vuole apparire veramente chic si fa personalizzare la borsa o la valigia.

Del resto, come recitava la pubblicità del 1965 per volare, navigare e viaggiare c’è LV. Volez, voguez, voyagez: Louis Vuitton.

La mostra è visitabile a Milano nella Piazzetta Reale fino al 20 ottobre
https://it.louisvuitton.com/ita-it/articoli/time-capsule-exhibition-in-milan

Tags from the story
, ,
More from Eva Müller-Praefcke

La moda sempre più sostenibile

È finalmente in atto una corsa ai ripari verso una moda più...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *