‘NA SANTARELLA

Il 3 gennaio 2020 è andata in scena al Teatro Politeama di Napoli la prima di ‘Na Santarella con la regia di Mario Roma e l’adattamento di Gino Roma.

La commedia musicale, che ricalca quella di E. Scarpetta, sullo sfondo di una bellissima Napoli di fine ‘800 racconta le vicissitudini di Don Felice Sciosciammocca e la sua doppia vita: di giorno organista presso il convento delle Suore Rondinelle ed insegnante di musica alle educande; di notte sotto lo pseudonimo di Arturo Maletti, si trasforma in autore di operette, tra cui La Figlia dell’Imperatore. Il suo segreto però non è più al sicuro quando la studentessa migliore dell’istituto, Nannina, detta Santarella per via della ingenuità e innocenza ostentata, ne verrà a conoscenza mettendo in subbuglio la doppia vita e la carriera artistica di Felice. Il resto è poi tutto da vedere…

L’intera commedia si svolge in tre atti tra intrecci, equivoci e situazioni esilaranti, accompagnati da musiche, canti e balletti.

Il Teatro Club Gino Roma con una compagnia di grandi e piccini, riprendendo il fortunato copione di Scarpetta con leggerezza, permette al pubblico in sala di trascorrere due ore in totale spensieratezza tra sorrisi ed applausi, soprattutto grazie all’umorismo di Don Felice Sciosciammocca, interpretato da Luciano Raiola.

Tags from the story
,
Written By
More from Giusy Peluso

FULL BEAUTY: modelle oversize

Full Beauty è il titolo dell’intrigante progetto artistico di Yossi Loloi, che...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *