Re Giorgio torna nel quadrilatero milanese.

Giorgio Armani torna nel quadrilatero della moda milanese.

Re Giorgio riapre nella stessa location della sua sua prima boutique e lo fa, ovviamente, in grande stile, il suo.  

Era il 1983 quando Giorgio Armani apriva la sua prima boutique in via Sant’Andrea 9 a Milano, sede della linea Armani/Casa dal 2010 al 2017. Oggi, nell’elegante e storica via del quadrilatero, la facciata del negozio alterna il granito verde ad elementi color platino e al vetro. Si tratta di 1200 metri quadri di boutique, distribuiti su quattro livelli con un concept che racconta Armani nella sua essenza e che per volontà dello stilista, offre ai clienti una shopping experience completa. All’ingresso, le collezioni speciali vengono esposte in un volume vetrato, tra profili dorati e pareti di bambù. La collezione di abbigliamento e accessori donna e il corner Armani beauty con una postazione per il make-up occupano il pian terreno. Il piano interrato, invece, ospita il grande salone con settantotto posti a sedere per godersi momenti di lusso esclusivo tra arredi in onice e velluto e pareti in seta. Il primo piano è dedicato alla collezione maschile mentre il secondo piano agli abiti da sera, al servizio Made to Order e al servizio Made to Measure.                                   

Un’eleganza d’altri tempi pervade gli ambienti, tutti accompagnati dalla pavimentazione a scacchiera in marmi e onici policromi, i tavoli sono in metallo color platino e resina effetto tessuto e quelli più preziosi in legno di pero e madreperla, le pareti in legno di eucalipto e seta.

Giorgio Armani è tornato a casa, con uno spazio consapevole e senza nostalgia. 

Tags from the story
, , ,
More from Antonia Latorre

La pasticceria del Sol Levante in Italia.

Dorayaki, nashi, shizuku, questi i nomi di alcuni dei soffici ed aggraziati dolci nipponici...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *