LETTURE PER STARE A CASA MA VIAGGIARE LO STESSO

prendiamoci il tempo per leggere
per ogni esigenza esiste un libro che ci dono uno sguardo nuovo sulla realtà

Letture per evadere almeno un po’ dalla monotonia di queste giornate a cui non siamo abituati. Abbiamo pensato a qualche titolo che potrebbe distrarre piacevolmente i nostri pensieri. Ce n’è per tutti i gusti, dal romanzo di viaggio, alla storia di amore, alle cronache gastronomiche … fino al giallo.

Le città invisibili (I. Calvino): Un vero e proprio classico che non si può non leggere. Il libro ripercorre un dialogo tra Marco Polo e l’imperatore dei Tartari Kublai Khan, che ogni sera si fa narrare dall’esploratore le particolarità delle città del suo immenso impero. L’opera ha stimolato anche diversi artisti provenienti da tutto il mondo a dar vita a opere che si ispirassero al concetto di città nelle sue declinazioni architettoniche al di là della mera materialità. http://www.cittainvisibili.com/

Controvento. Storie e viaggi che cambiano la vita (F. Vento): Albert Einstein, Frida Kahlo, Joni Mitchell, Van Gogh sono solo alcuni dei personaggi che accompagniamo durante un loro viaggio che ha contribuito a rivoluzionare la loro vita e forse anche la nostra.

Kitchen Confidential ( A. Bourdain): E’ un racconto in prima persona sulle esperienze fatte all’interno delle grandi cucine stellate e non. Bourdain, chef pioniere dei cuochi in televisione, offre uno sguardo crudo e disincantato sul mondo della ristorazione e su tutto quello che accade dietro ai fornelli.

Profumo di caffè e cardamomo (B. al-Bishr): Siamo nell’Arabia Saudita dei nostri giorni e attraverso la storia della protagonista, il lettore viene a contatto con le complessità di una società segnata dalle forti ineguaglianze tra uomini e donne e dal percorso politico in bilico tra aperture e fondamentalismi.

L’assassinio del commendatore (H. Murakami): Il giallo in due volumi è segnato da un’aura di mistero che non sembra abbandonare mai il lettore. Il protagonista è un pittore, che abbandonato dalla moglie, si rifugia in una casa immersa nel bosco. Grazie all’incontro con tre personaggi altrettanto misteriosi intraprenderà un cammino onirico in cui realtà e inconscio si intrecciano con la creatività.

… se ancora non ne avete abbastanza di letture, ricordatevi di due iniziative che ci terranno sicuramente compagnia:

Radio Casa Bertallot alle 18.30, ogni giorno per mezz’ora, presenterà uno scrittore che leggerà le pagine del libro che ama ( www.bertallot.com), sul gruppo pubblico Fb “Scrittori a domicilio” invece, presentazioni di novità editoriali, letture e dibattiti da seguire in diretta.

Tags from the story
, ,
More from Eva Müller-Praefcke

COATS!

60 anni di storia del famoso gruppo MaxMara riuniti principalmente in un...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *