Iceberg e Family first insieme per la nuova capsule collection SS20

E’ fluida, è genderless, e ha una forte attitude urban.

La nuova capsule collection Primavera-Estate 2020, nata dalla collaborazione di Iceberg, la casa di moda fondata nel 1974 dai due emiliani, Silvano Gerani e Giuliana Marchini, e Family First, giovane brand di urbanwear fondato a Milano nel 2015 è un’esplosione di freschezza e di semplicità.

Una limited edition di dieci capi.

Un clash di elementi contrastanti contrappongono l’esperienza di un’azienda iconica come ICEBERG alla freschezza di Family First.

Campus jacket, felpe con cappuccio, T-shirt pulite, gym pant, maxi bermuda e baseball cap, che celebrano l’unione tra queste due realtà accostando in modo playful i due loghi.

Ricamati in bianco o stampati nella più inedita versione street art verde fluo, i loghi diventano i veri protagonisti della capsule collection contrastando sui fondi monocromo.

Tutti black & white.

Grafiche cartoon superfrizzanti, a tratti psichedeliche, a tratti graffitare.

Un co-brading all’insegna della creatività e a ritmo di luxury sportwear che supporta anche la raccolta fondi a favore di Fam1st Family Foundation; l’organizzazione internazionale nata con lo scopo di rieducare e sostenere minori in difficoltà attraverso la cultura e l’arte, per la realizzazione di un progetto che vedrà la nascita di uno studio di registrazione a Oakland.

Una nuova opportunità di riscatto, che ben si sposa con il DNA di Iceberg caratterizzato da sempre da una creatività policentrica.

La serie speciale chiamata ICEBERG X Family First è ora disponibile negli US presso lo store Neiman Marcus – Bal Harbour e on-line sul loro sito. Inoltre, sarà a breve in vendita sui siti ufficiali dei brand iceberg.com e familyfirst.it e presso una trentina di selezionati negozi del mond

Tags from the story
, ,
More from Federica Passarella

MATCH THE MOVIE: Russian Doll

Una donna si trova a rivivere il giorno del suo compleanno in...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *