#LAMODANONSIFERMA CON GIUSEPPE ZANOTTI

#restiamoacasa, #restiamouniti, #staysafe sono solo alcuni dei tantissimi hashtag che accompagnano racconti e testimonianze di questo periodo.

Noi di SpaghettiMag. Vi accompagneremo con tanti appuntamenti con il mondo che più ci rappresenta, quello del fashion: #lamodanonsiferma è un coro di addetti al settore che ci raccontano come vivono questo momento e come immaginano un nuova corso. 
Il quarto appuntamento è con Giuseppe Zanotti.

Turn up: come iniziare a farci sentire? Qual è lo scenario della filiera della moda?

Mai come ora sarà necessario fare squadra, perché ovviamente uniti siamo più forti. Il comparto moda, come tanti altri, sta risentendo molto di questa emergenza. Parliamo di aziende che hanno spesso un grande apparato produttivo alle spalle, oltre che negozi fisici in tutto il mondo, magazzini, e tanti dipendenti che al momento sono completamente fermi. Noi siamo pronti a rimboccarci le maniche e ripartire appena sarà possibile, con tutte le dovute precauzioni ovviamente, in modo da poter lavorare in completa sicurezza.

Stand up: Ipotizziamo di essere al giorno dopo la fine della quarantena… come sollevarsi da questa crisi?

E’ importante ripensare tutti insieme al sistema moda, infatti in questa situazione sono emerse con più forza delle problematiche già esistenti… molti sprechi dovuti alle tantissime collezioni proposte annualmente (pre-collezioni, main, capsule quasi con cadenza mensile) . Un sistema troppo veloce che penalizza qualità e creatività, i due elementi da cui partire per sollevarsi dalla crisi.

Upgrade: come incrementare la vendita online?

L’e-commerce ci permette di abbattere le barriere fisiche, ed è già ora un canale di vendita in costante crescita. Il digitale è diventato un focus importante anche per noi. Sicuramente migliorare l’esperienza di acquisto virtuale, grazie all’aiuto delle nuove tecnologie, sarà fondamentale per accelerare e raggiungere tutti.

Grow up: pensa che ci sarà, come ogni volta che c’è una grande crisi, una grande ripresa e crescita?

Dobbiamo crederci! Ci siamo rialzati tante volte in passato, possiamo farlo anche ora.

Smile up: un pensiero positivo per tutto il comparto moda.

È importante continuare a dare spazio alla creatività, cosa in cui noi eccelliamo. Così ce la faremo. La bellezza è emozione e tutti ne avremo sempre bisogno.

Written By
More from Noemi Villani

Ci vediamo a Venezia!

Matteo Corvino, signore di Venezia, già noto a SpaghettiMag. per la recente...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *