MATCH THE MOVIE: Chilling adventures of Sabrina

Nella seconda puntata di Match the movie andremo alla scoperta degli outfit della streghetta più famosa di Netflix: Sabrina Spellman. Dimenticatevi però della Sabrina imbranata della sitcom anni ’90, che cantava per sbaglio i Backstreet Boys nella sua cameretta.

Chilling adventures of Sabrina, è ispirata alla serie di fumetti del suo ideatore, Roberto Aguirre-Sacasa (il direttore creativo di Archie Comics). Tre Stagioni, fin ora, in cui Kiernan Shipka interpreta una Sabrina intraprendente, incredibilmente cocciuta, femminista e difficile da imbrigliare. Perennemente in bilico tra un mondo magico e una vita normale, divisa fra l’accademia delle arti oscure, i suoi amici liceali e le sue due zie.

Tra horror e teen drama la serie è disseminata di richiami ai cult del genere. Buffy, Le streghe di Salem, Suspiria, l’Esorcista o the Shining. Non solo nelle atmosfere e nell’estetica ricreate, ma anche nelle suggestioni date dagli abiti che indossano i protagonisti (uno su tutti: l’iconico abito rosso con il colletto in pizzo, la divisa delle “sorella della notte”, è un tributo a quello indossato da Mia Farrow in Rosemary’s baby )

Il guardaroba di Sabrina è un antro magico in cui mixa grandi classici, (come il montgomery da cui non si separa mai), mocassini e ballerine decoltè con tacco basso, a capi basic e bon ton, come pantaloni capri e gonne a pieghe in tinte sature, marroni, rosse, blu e verdi. Non mancano poi dolcevita a righe e camicette vintage e sgargianti che alterna con tricot romantici e dalle tonalità vitaminiche. Un must sono sicuramente le minigonne: in pelle, in tweed o in tartan.*Spoiler*: soprattutto dalla seconda stagione in poi, farà sfoggio di capi dal sapore decisamente più rock come Mary Jane verniciate e giacche in pelle e non mancano neanche i damascati, le trasparenze e i colletti vittoriani che strizzano l’occhio a un’affascinanteestetica gotica retrò, uniti ad un pizzico di glam e di chic nelle audaci sottovesti in pizzo, seta e volant o negli accessori, come gli spessi cerchietti imbottiti di velluto e tornati alla ribalta lo scorso inverno. A completare e a rendere sfavillante il tutto ci pensa il make up: gloss e dark con smalti e rossetti scuri in contrasto con il candore del suo incarnato.

Basta chiacchiere! Ecco serviti tre look con cui potete cominciare a liberare la strega che è in voi !

1st look


Abito in lana nattè Bottega Veneta
Camicia denim con collo a scialle RalphLauren
Mary Jane pumps Dolce & Gabbana
Cerchietto con fiocco nero SALVATORE FERRAGAMO
Arlettis Borsa a spalla pelle giallo senape COCCINELLE

2nd look


Chasing-Tiger camicia stampata Just Cavalli
Minigonna ecopelle marrone Pullandbear
Ballerine cuoio lucido Aquazzurra
cinturone in pelle scamosciata Malu Shoes
Tracolla in pelle stampata Campomaggi

3rd Look


Minigonna Mattone fantasia scozzese taffetà ALEXANDER MCQUEEN 
Maglione a collo alto Jejia
Mocassini con morsetto  in pelle Gucci
Fascia con nodo in seta Slip silk

More from Federica Passarella

PUCCI RESORT 2021 – SCORCI FIORENTINI

L’ampia veduta di Piazza del Duomo a Firenze con il famoso Battistero...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *