MATCH THE MOVIE: GIOVENTU’ BRUCIATA

JAMES DEAN, ICONA RIBELLE

Chiunque ami il cinema non può non conoscere il nome di James Dean icona culturale, cinematografica e di stile.    

James Dean è il volto di una generazione che si ribellava al sistema di valori dei propri genitori, una generazione alla ricerca della propria identità.                                                                                       

Imprevedibile, irrequieto e tormentato, rappresentava una nuova tipologia di attore, l’antidivo, Andy Warhol disse di lui: “la sua angoscia era autentica sia sullo schermo che nella vita”.                                  

In quegli anni il rock’n’roll dava voce alla contestazione giovanile e James Dean divenne il volto.                           

Fu proprio il film Gioventù Bruciata ha fondere completamente l’uomo e l’attore e la sua prematura morte sulla sua “Little Bastard” ha catturato il tempo, rendendolo immortale.

James Dean diventò il modello attuale del sex simbol tenebroso. A portarlo all’apice del successo fu il suo ultimo film Rebel Without A Cause (Gioventù bruciata) di Nicholas Ray,del quale non vide mai l’uscita, specchio di una cultura giovanile degli anni 50′ in cui è facile identificarsi anche attraverso l’abbigliamento.

A renderlo un’ icona di stile sono bastati una shirt bianca, un chiodo di pelle ,un jeans consumato, la camicia con le maniche arrotolate, una giacca rossa. E poi i gilet e le giacche, i pantaloni écru e gli occhiali da sole sempre che ci fosse o meno il sole, persino i mocassini, li dobbiamo a lui.

James Dean rimarrà in eterno il simbolo della giovinezza scapestrata, della filosofia di vita “carpe diem” e di uno stile casual-chic, semplice ma estremamente efficace.

Amici uomini seguendo lo stile di James Dean non potete assolutamente sbagliare ecco a voi alcuni consigli.

Immancabile soprattutto per la stagione primaverile e autunnale l’iconica giacca a vento rossa della Harrington, che abbinata a un jeans consumato e una shirt basic, il risultato è garantito.

Giacca Jil Sander
Jeans Entre Amis
Shirt: Paul Smith
Boots:Tricker’s

Molti dei look moderni, proposti su Instagram comprendono una t-shirt bianca e dei jeans skinny, una rivisitazione del look anni 50-60, mixati al chiodo di pelle, una shirt basic e dei boots creano quel look anarchico e strafottente di James Dean.

Chiodo di Pelle: Alessandro dell’Acqua
Jeans: Levis
Shirt: Neil Barret
Boots: Arket Men

Per le occasioni eleganti vestirsi alla James Dean è semplice, ti basterà un outfit minimale ma perpetuo nel tempo.

Caban Doppio petto: Hugo Boss
Camicia: Raf Simons
P
antalone sartoriale: Boss
Cintura super slim : Gucci
Boots: Velasca

Se puntate a un effetto total look attenzione agli accessori che completano l’outfit come gli occhiali Mansfield Square modello F770 indossati da James Dean e al taglio di capelli che come ci insegna James Franco va portato rigorosamente stile Pompadour.

Occhiali da vista: Universal Optical Company
Occhiali da sole : RayBan

L’eredità di James Dean esula dalle pellicole cinematografiche, quello che ci ha lasciato è uno stile di vita che si riflette in uno stile d’abbigliamento senza tempo, che a distanza di anni continuiamo a indossare indipendentemente dalle tendenze del momento.

Written By
More from GLORIA SAVINO

Simply Elegant // In conversation With Carlotta Canepa

The power of Made in Italy by Carlotta Canepa Carlotta Canepa, portavoce...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *