Being Missoni: il culto della famiglia

L’ultima giornata della Digital fashion week che ha visto sfilare le collezioni uomo e le precollezioni donna primavera estate 2021, si è chiusa con Missoni. La casa di moda nata a Gallarate, ha colto l’occasione per celebrare con una sorta di retrospettiva -l’azienda quest’anno compie il suo sessantasettesimo compleanno- in un emozionante corto di 6 minuti la storia dell’azienda.

Dalla genesi di una grande storia d’amore tra Ottavio e Rosita nel 1948, fino alla nascita del primo zigzag nel 1964; dalla codificazione dello stile Missoni all’interno del sistema moda nel 1970, fino all’evoluzione di un marchio lifestyle con la nascita di MissoniHome nel 2000.

Dal culto della famiglia a quello della moda, dell’arte e del design. Con testimonianze di Edward Enninful, caporedattore di British Vogue; Tim Blanks, caporedattore presso Business of Fashion; Patricia Urquiola, architetto e designer; Mariuccia Casadio, consulente d’arte e collaboratrice di Vogue Italia; Angelo Flaccavento, critico di moda e Rachel Hayes, artista.

Prodotto dalla Good Day Films di Michele Bongiorno e diretto da Ruggero Gabbai, il film documentario Being Missoni offre uno sguardo ampio, approfondito e accurato su una delle case di moda italiane più storiche e longevi.

Tags from the story
More from Federica Passarella

La festa elettronica di Isabel Marant

L’esprit non convenzionale nonchè regina del boho chic Isabel Marant, ha presentato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *