‘ANAGNORISIS’

11 SETTEMBRE 2020 il nuovo album di ASAF AVIDAN

Lo abbiamo conosciuto con ‘Different Pulses’ e prima ancora grazie al remix del suo brano ‘Reckoning Song/One Da’y. Già attivo con The Mojos, con i quali si è aggiudicato il disco d’oro e poi di platino per l’album ‘The Reckoning’ (2006) Asaf Avidan ha raggiunto il grande pubblico nel 2013. Dopo la standing ovation ricevuta durante l’esibizione come ospite internazionale al Festival di Sanremo ed un lungo tour che lo ha più volte visto passare per l’Italia per una serie di concerti unici, talvolta con la band e nei più recenti show con la sola compagnia di una chitarra e della sua straordinaria e potente voce, Aha raddoppiato il suo successo con ‘Gold Shadow’, il nuovo album pubblicato a gennaio 2015 per Polydor/Universal. Nel 2017 è la volta di ‘Study of Falling’, (Universal) a cui ha fatto seguito un lungo tour, sia con band che da solo (‘The Study of Falling Tour’).

A tre anni di distanza dall’ultima pubblicazione, Asaf Avidan è pronto a tornare con ‘Anagnorisis, il nuovo album in arrivo l’11 settembre 2020 (Artist First) ed un tour che lo porterà sui palchi italiani a febbraio 2021.

 Asaf Avidan pubblica oggi, il disco della rinascita, cantautore afferma:

“Prima del mio quarantesimo compleanno, mi sono ritrovato a prendermi del tempo lontano dal palco e a scavare nel mio io alla ricerca di nuovi modi per capire e catturare chi sono. Ma più scavavo in profondità, dentro di me, più la situazione era intangibile. Muoversi, mutare… ogni volta che credevo di aver afferrato quel qualcosa e ne scrivevo, questo cambiava già e si trasformava in qualcos’altro. Come artista è stato devastante il non essere in grado di “catturare” alcunché di preciso. Come essere umano, è stato impegnativo ma inebriante. Tutti i sentimenti, le storie e gli archetipi profondi in me erano intrecciati in una nuvola complessa, astratta, in continua evoluzione. Cercare di catturarla sarebbe stata una disfatta ma, indipendentemente dall’impossibilità, ho sentito il bisogno di provare a ritrarre quel paesaggio” Ed è da queste considerazioni, da queste riflessioni, che prende forma ‘Anagnorisis’.

Dall’ultima apparizione sui palchi italiani  Asaf Avidan è pronto a tornare nel 2021 con una serie di concerti con band, a supporto del nuovo album.

More from Angela Di Gennaro

It doesn’t concern me

Photography and Styling : Randa Khamad Model: Max Khamad Pants –Maison Margiela...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *