2136. I giochi lunari di Thom Browne

Let the games begin!
Diamo inizio ai giochi!

Luna, anno 2136.
Ricostruzione del Los Angeles Coliseum Stadium, lo stesso delle Olimpiadi del 1932.
Inizia la cerimonia d’apertura dei giochi olimpici di Thom Browne.

Gli atleti scendono dagli spalti e sfilano sul campo. La loro andatura è innaturale quasi come fossero dei robot.
Si proteggono dai raggi solari con lenti gialle riflettenti.
Indossano uniformi dai toni chiari, come quelle dei giocatori di tennis, una delle ispirazioni , insieme agli anni 30, della collezione, ma anche come la tuta di Armstrong, il primo uomo a toccare suolo lunare.
Bianco: il colore della speranza e quindi del futuro.
Capi dalle proporzioni allungate ed esagerate: tailleur oversize, blazer strutturati e gonne a matita per la donna, lunghi cappotti, pull abbinati a gonne a pieghe o a shorts e pantaloni cropped per lui.
Su capi in cotone, satin e seersucker, ma anche in lana e cashmere, tessuti insoliti per una collezione primavera estate, il classico e la semplicità vengono reinterpretati grazie ai dettagli e all’utilizzo nuovo di tecniche come il trompe l’oeil, degli intarsi, dei ricami a mano, che ricoprono gli abiti del logo di Thom Browne.

L’ironia che ha sempre contraddistinto le collezioni dello stilista americano fa si che le giacche vengano cucite insieme come fossero pezzi di puzzle, che le sciarpe in lana sembrino grandi asciugamani dei nuotatori, che i cappelli, ispirati alle cloche e alle pagliette siano interamente ricoperti di prezioso cashmere con motivo a trecce, che Hector, il cane, diventi una borsa da portare a passeggio e che sia uomini che donne indossino orecchini di perle.

Thom Browne in fondo ha sempre giocato con i generi e adesso, sulla luna e nel futuro, in un mondo lontano da noi sia nello spazio che nel tempo, i capi si confondono e uomo e donna si fondono. Il menswear diventa womenswear e viceversa.

Hector, stavolta astronave, atterra.
Arrivano ad accendere la torcia i gemelli che sono i due giocatori di baseball più veloci della galassia.
La torcia olimpica è accesa.
Che i giochi abbiano inizio.


https://www.youtube.com/watch?v=NOUDq4JQTvA

Tags from the story
, ,
More from Ester Palazzo

Piaceri mediterranei

Con la collezione Primavera Estate 2021 Eleventy ci porta in giro per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *