515grammi: il peso di un coniglio diventa un progetto innovativo

Se 21 sono i grammi dell’anima secondo la teoria di MacDougall, 515 sono i grammi che definiscono il peso di un coniglio e che danno il nome ad una giovane start up.

L’ideatrice di questo progetto innovativo dedicato alla conoscenza dei bunnies domestici è Esther Burton che ha adottato 7 conigli. L’obiettivo è divulgare la conoscenza di questo animale, il più regalato dopo cani e gatti, ma anche il più abbandonato soprattutto dopo Natale.

Esther è scenografa e designer di interni ed ha progettato una linea di prodotti di design per i conigli come fieniere, cuscini ciotole per il cibo, tutte personalizzabili, rigorosamente eco e prodotte in Italia. Secondo il suo “progetto di bellezza”, questi oggetti di design migliorano la convivenza umano coniglio rendendo più facile e piacevole la convivenza.

Ma non solo, 515grammi produce detergenti ecologici per la casa e miscele di frutta, fiori ed erbette speciali che può mangiare l’umano mixandole a yogurt o insalate, o per fare delle tisane, oppure può anche mangiare il coniglio come speciali merende.

A proposito di tisane ecco 515grammi d’Amore Winter Edition con le sue proprietà digestive. Questo mix contiene foglie di menta piperita, fiori di camomilla romana, petali di fiordaliso, pericarpo di arancia dolce, mela disidratata in pezzi e radice di liquirizia ed in vendita online sul sito ufficiale della start up.

515grammi è quindi amore e rispetto, il tutto in un’ottica guidata dai massimi principi della sostenibilità: dalla scelta consapevole dei materiali alla scelta di fornitori locali e piccole eccellenze territoriali.

In sintesi: 50% design, 50% amore: 100% Human&Bunny. Tutto questo è 515grammi.

Written By
More from Sonia Rondini

Y/Project x Canada Goose da MODES Milano

Y/PROJECT X Canada Goose: la collaborazione tra i due brand arriva finalmente...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *