Make up: i must have di Dicembre

Dicembre porta con se i primi freddi. Scegliere i prodotti di make up e beauty giusti a proteggerla e a valorizzarla diventa allora una necessità. L’imperativo del mese é avere cura di se!

Il trattamento occhi che tutte le donne dovrebbero avere è Le Regard 2.0 di Rivoli: riduce visibilmente rughe, occhiaie e borse del contorno occhi, per un aspetto più giovane e più fresco. L’estratto della corteccia di Frassino, silicium e Vitamina B3 rinforza i capillari, ne riduce le perdita di sangue e la formazione di bilirubina, ripristina il corretto microcircolo e protegge i tessuti di sostegno. Di conseguenza le borse sotto gli occhi vengono drenate e il loro volume si riduce, mentre le occhiaie si schiariscono e la loro colorazione migliora. Il resveratrolo, il polifenolo ottenuto da uve rosse dei vigneti francesi, contrasta i radicali liberi e stimola il metabolismo cellulare.

Ciglia perfette con Layla Cosmetics che presenta il black mascara The Longer The Better, l’unico al mondo capace di creare dei veri e
propri fili che allungano e volumizzano le ciglia. Formulato con due speciali resine, questo esclusivo mascara si addensa a contato con l’aria creando delle fibre che si adagiano sulla punta e lungo il corpo delle ciglia con risultati sorprendenti. Una volta chiuso il mascara torna allo stato cremoso, un miracolo di tecnologia cosmetologica che permette l’utilizzo del prodotto fino all’ultima goccia. The Longer The Better non appesantisce le ciglia, ne rispetta la natura, e si strucca facilmente. Non è un prodotto waterproof ma è long lasting.

Da sempre, oro e glitter fanno parte del DNA di Yves Saint Laurent. Dall’iconica collezione couture Autunno/Inverno 1982-1983 ai temi cult leopardo oggi in auge, YSL Beauté si è lanciata nello stile sensuale felino della stampa leopardata. Un’icona eterna. Un classico provocante. La collezione Holiday Edition 2020 li ripropone in un opulento omaggio al motivo più iconico di YSL. Una collezione di profumi per le feste, ultrafemminili, ardenti e di makeup scintillanti, che infuocheranno la stagione. Una collezione pensata per scatenare la donna Yves Saint Laurent: uno spirito libero, che vive sempre all’insegna dell’istintività, e così si veste e fa festa. Perché è eccessiva, per istinto.

Per un’eleganza discreta che si perde tra note floreali e aromatiche, imperdibile è Bright Poppy di Valmont, una delle sei fragranze della linea “Palazzo Nobile” che evoca acque cristalline ed evanescenti. Questa collezione celebra le emozioni intime e il mosaico della vita in una sofisticata sobrietà. Ispirato a Palazzo Bonvicini, Didier Gillon dona un tocco artistico alla collezione attraverso l’arte italiana di Terrazzo: uno spirito artistico, colorato e grafico che contrasta con trasparenza e leggerezza. In Bright Poppy, creato da Didier e Sophie Guillon, il Bergamotto illumina la composizione con le sue note acide, mentre il legno di cedro fornisce note profonde e pulite.

Written By
More from Sonia Rondini

Marco De Luca: una passione viscerale per il gioiello

“If you saw it in a movie, maybe I made it”. Probabile....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *