Everlasting holidays PUCCI PRE FALL 21

Un nuovo Emilio Pucci: deciso, ma delicato, corporeo ed etereo, con occasionali ricami con un tocco giubilante di luce.

E’ in tutto questo che è racchiusa l’essenza della PRE FALL 21: “Everlasting holidays”.

Emilio Pucci immaginò la donna moderna seguendo una intuizione piena di stile e di personalità. La vestì con abiti facili, immediati, che esprimevano una idea nuova di eleganza: veloce, precisa, in ideale globetrotting.

Abiti che avevano il sapore della modernità, del dinamismo e della sveltezza

È riallacciando le fila con questo tratto saliente che Emilio Pucci si presenta oggi con una allure fresca e una benvenuta leggerezza a seguito del rinnovamento, già da due stagioni, del team di stile.

Linee essenziali, design puro, colori delicati e un invito sottinteso ad usare gli abiti come elementi di un discorso personale, spontaneo.

Il guardaroba è lavorato in sottrazione e “puccificato” nelle stampe – motivi Rugiada, Vortici, Losanghe e Holidays che sono nuove interpretazioni, purificate e cromaticamente desaturate, di temi d’archivio – così come nelle nuance di colore delicate e cosmetiche.

Spontaneo e personale come l’irreprensibile blazer sartoriale indossato sulle coulotte e la brassiere stampati allover o l’anorak che unisce lo slancio dello sport alla sontuosità couture della duchesse.

É la ricerca di armonia, cromatica e di forme, a guidare il percorso.

Un amalgama di rosa fard, salmone, verde smeraldo, azzurro polveroso, bianco, cammello che attraversa diversi usi e diversi pesi, dagli chiffon degli abiti aerei alle sete imbottite delle coperture invernali alla ciniglia dei leggings e al velluto degli accessori.

Sono capi senza tempo non: suit dai volumi rilassati; soprabiti mono o doppiopetto; blazer imbottiti; blouson e cappe double; leggings e top; abiti impalpabili; e shorts, molti shorts: la modernità corre veloce, a gambe scoperte.

L’eredità swimwear della Maison è evocata con convinzione, anche solo con un cenno.

La tessitura di possibilità si amplifica ed estende negli accessori, moduli anch’essi di un gioco di infinite permutazioni: berretti e cloche; piccoli borsellini e mini tracolle; borse foulard; pantofole rasoterra dal profilo allungato.

More from Federica Passarella

Istantanea collettiva

“Hard times are interesting times”. Per MSGM, il marchio di moda nato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *