Studio Terre e la filosofia dello slow design

Studio Terre si trova a Trivolzio in provincia di Pavia, ma la forte influenza mediterranea è presente in tutte le creazioni.

Il flusso creativo istruisce ogni aspetto della vita di Nino (Eva Noemi Marchetti) artista e co-founder insieme a Riccardo Brunetti, e Jufa (Francesca Guarnone) altra artista del gruppo.

Nino e Jufa attraverso le loro creazioni, vogliono portarti nel luogo
unico, utopico in cui esiste la loro visione del mondo e delle cose.

Pensiamo che l’arte sia il riflesso della società e di ciò che succede
in quel determinato periodo storico. Nel momento di grande cambiamento in cui ci troviamo, più che mai sentiamo il bisogno di concentrarci e comunicare qualcosa di vero. Nella nostra visione c’è un forte richiamo alla casa, alla tradizione e alla terra. Un ritorno alle radici e ai fondamenti della nostra cultura.

Studio Terre crea pezzi unici, non ponendosi limiti di materiali, tecniche e strumenti da utilizzare al fine di comunicare la loro visione: la necessità del
ritorno a un vivere mediterraneo, legato alle origini.

Comunicano il loro modo di vivere attraverso la filosofia dello slow design.

Abbracciamo la filosofia dello slow design per allontanarci sempre di
più dalla frenesia e alienazione che la società di oggi ti impone
velatamente. Cerchiamo di ritornare a dei ritmi più naturali.

Inoltre Studio Terre realizza anche opere su commissione, così da poter offrire uno o più oggetti esclusivi creati ad hoc per il singolo cliente.

More from Maria Cristina De Rosa

Dal 31 agosto riaprono le porte dell’Hotel Magna Pars a Milano

L’Hotel cinque stelle di Via Forcella 6 a Milano, il primo Hotel...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *