Fedez e Francesca Michielin: a Sanremo con Chiamami per Nome.

Un brano insieme. Un’avventura unica come quella del Festival di Sanremo. Un legame artistico ed umano destinato a solidificarsi sempre di più. La musica che unisce in un momento delicato e particolare. Fedez e Francesca Michielin parteciperanno insieme alla 71° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Chiamami per Nome”.

Francesca, durante la conferenza stampa di oggi, ha raccontato le sensazioni che prova nell’essere in gara al Festival: “Sono davvero tanto emozionata e felice di poter tornare a Sanremo, questa volta insieme a Federico. Ci siamo ritrovati dopo tanti anni e abbiamo deciso di lavorare insieme a questo nuovo brano. Quando ho partecipato per la prima volta al Festival, avevo appena vent’anni e l’ho vissuta come se fossi in campeggio. Ero davvero emozionata e lo sono anche ora. Quest’anno, salirò sul palco sicuramente più cresciuta ma vivrò questa esperienza come qualcosa di nuovo in quanto sarà un Sanremo particolare.”

Fedez, invece, si troverà ad affrontare l’esperienza sanremese per la prima volta e ha espresso le sue emozioni così: “Per me, Sanremo è un’esperienza del tutto nuova. C’è la voglia di vivere questa avventura significativa che non ho mai vissuto prima d’ora. Ritrovarmi con Francesca, è stato un momento di socialità importante. Darsi degli appuntamenti, fare le prove in studio, è stata una boccata di ossigeno in un momento così delicato. Questa collaborazione è una ventata d’aria fresca. Quando abbiamo provato con l’Orchestra, è stata una grande emozione. Entrare in una stanza con sessanta persone è di per sé qualcosa di importante. Non avevo mai suonato con un’Orchestra così completa”.

Il brano è stato scritto da Federico Lucia, Francesca Michielin, Davide Simonetta, Alessandro Mahmoud, Alessandro Raina ed è prodotto da D.Whale. 

Francesca descrive, poi, Chiamami per nome: “Questa canzone mi emoziona davvero molto. Quando sono in sala prove con Federico, mi scende una lacrima. Non mi succede spesso. Sono molto legata a questo brano e sono veramente felice di portarlo sul palco dell’Ariston. Credo che in questo lavoro si evinca una consapevolezza diversa, un’evoluzione stilistica. Sentirete un pezzo molto trasversale. Per me, il testo rappresenta molto anche come mi sono sentita nell’ultimo periodo. C’è una grande voglia di vivere la musica come qualcosa che ti trasporta. Nonostante tutto saliremo sul palco e celebreremo un momento di collettività. Vivremo questo momento di musica insieme”. 

Fedez ha aggiunto: “Il testo riflette anche le incertezze del momento storico che stiamo vivendo, mantenendo vivo il grande privilegio della speranza. Il viaggio che c’è stato per creare questo brano è molto bello. Da quando abbiamo iniziato la nostra nuova collaborazione, il rapporto tra me e Francesca si è rafforzato ancor di più, sia a livello umano che artistico. C’è un interscambio tra di noi e tra le nostre voci all’intero del brano. Abbiamo cercato di fare qualcosa che fosse dinamico.”

Fedez e Francesca sono pronti, hanno riempito una valigia colma di speranze, sogni, voglia di ricominciare. Daranno corpo ed anima, attraverso le loro voci, ad un nuovo inizio musicale, dove ogni nota rappresenterà un piccolo passo verso il ritorno alla vita. 

Foto di Fabrizio Cestari

More from Anna Chiara Delle Donne

IN CONVERSATION WITH PIERO BUONO – GOOD’S

GOOD’S è il nuovo marchio di eyewear handcrafted in Italy ideato da...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *