Fendi

Una nuova concezione di casual.

Kim Jones, alla sua prima collezione ready-to-wear Autunno Inverno 21/22 per Fendi, rende omaggio alla donna e alla sua voglia di tornare a esprimere il proprio stile.

L’héritage della maison in primo piano, l’ispirazione nasce proprio dalla famiglia Fendi con le cinque sorelle, elogia le loro “divise” dalla giacca-camicia emblema dello stile utility alle morbide maniche a campana, passando per i più classici gessati, cappotti lunghi e strutturati si liberano in frange danzanti.

«La famiglia Fendi è composta da donne di intelletto che lavorano sodo, questo è ciò che volevo celebrare»

Kim Jones

Un equilibrio costante tra confortevole eleganza e lusso, la palette naturale e versatile che va dal beige e marrone, legati alla maison italiana, arrivando al sabbia, al fango e al salvia.

La collezione del designer inglese è stata accompagnata dalle borse pensate da Silvia Venturini Fendi, i gioielli invece, sono opera della figlia di Delfina Deletrezdirettrice creativa dell dipartimento jewellery di Fendi.

La sfilata presentata in live streaming si svolge in un setting formato con teche di vetri trasparenti da exhibition conteneti capitelli, colonne e rovine romane, un omaggio alla capitale italiana in cui ha sede il marchio LVMH.


More from Francesco D'Arbitrio

Prada FW21

Forme e volumi, da sempre caratterizzano le passerelle di Raf Simons e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *