Skip to main content
News

Palloncino gastrico e ricerca sugli stress degli italiani con focus Campania

By 4 Giugno 2021No Comments

Paradossalmente è l’aumento del girovita a preoccupare oggigiorno e non la crisi economica attesa a breve. Emerge questo da una ricerca commissionata da Allurion Technologies e condotta in tutta Italia con focus “Campania”.

Ciò significa che è l’aspetto a creare maggiore tensione e non l’incertezza del futuro. Si legge questo infatti nel report:

“In Campania seppur il peso corporeo resti, come nel resto d’Italia, l’aspetto di sé stessi a preoccupare maggiormente durante la pandemia, i campani sono più preoccupati rispetto ai propri concittadini della propria salute fisica (29% di infelici o molto infelici vs. 22% del dato nazionale) e mentale (39% vs 32%)”

La media dei Kg presi in Campania è superiore al resto della nazione (7,6 kg presi in media vs. 6,5 kg). Quale è quindi il loro primo obiettivo per il 2021? Perdere peso senza fare troppa attività fisica.

Tra le cause che hanno determinato l’aumento di peso il cambiamento di abitudini alimentari durante la pandemia: più cibo, porzioni più abbondanti e soprattutto continui spuntini e snack fuori pasto. La nuova food routine è frutto di noia, stress, bisogno di consolazione, ansia, ricerca di tranquillità.

Per aiutare chi è in sovrappeso a controllare la fame e perdere i kg in eccesso l’innovazione tecnologica Allurion introdotta nel 2017 e ad oggi utilizzata in più di 40 paesi: Elipse Balloon, l’unico palloncino gastrico il cui posizionamento non richiede endoscopia, anestesia, rimozione chirurgica, bensì una procedura ambulatoriale indolore della durata di 20 minuti senza uso di sedativi.

Elipse con il suo posizionamento occupa gran parte dello stomaco e stimola un senso di sazietà che aiuta il paziente a mangiare meno e a seguire una dieta bilanciata. Elipse è un sottile palloncino a film polimerico racchiuso in una capsula grande come una pastiglia, facile da deglutire.

La capsula è collegata ad un sottile tubicino, una volta ingerita ne viene verificata la posizione tramite una radioscopia e quindi attraverso il piccolo catetere il medico inserisce 550 cc di soluzione fisiologica che riempie il palloncino contenuto nella capsula fino a fargli assumere le dimensioni di un pompelmo.

Viene quindi rimosso il tubicino e il paziente può tornare a casa. Dopo 4 mesi il palloncino si apre, liberando nello stomaco il liquido in esso contenuto e viene espulso in maniera indolore attraverso il tratto gastrointestinale. Durante il periodo di collocamento si ottiene una perdita di peso tra il 10% e il 15% del peso corporeo totale.

Dimagrire non è stato mai così facile!