DOLCE&GABBANA SFILA IN UN TEATRO A CIELO APERTO

Alta Moda a Venezia: dai gioielli agli abiti, una collezione ricca di riferimenti culturali, estetica e suggestioni architettoniche


OMAGGIO A VENEZIA

Dal 28 al 30 agosto 2021 Dolce&Gabbana ha presentato a Venezia le collezioni 2021 di Alta Moda, Alta Sartoria, Alta Gioielleria e Alta Orologeria, oltre al nuovo progetto Casa. Un tributo alle eccellenze manifatturiere locali, che anticipa il Festival del Cinema. Ecco Domenico Dolce e Stefano Gabbana rendere omaggio all’unicità di Venezia, nella magica cornice di Piazza San Marco. Moda, grazia, arte e storia si fondono tra loro in una romantica e magnetica performance.

«Questa collezione è un tributo a Venezia, all’opulenza della sua storia oltre che all’artigianato che ha costruito e continua a costruire i suoi tesori. C’è l’architettura, il carnevale, il vetro, i mosaici, il leone, Tintoretto e Casanova. E anche la laguna le cui ombreggiature vengono raccontate dalla superficie del satin. Abbiamo esplorato molti aspetti di Venezia e abbiamo cercato di trasferirli negli abiti utilizzando anche i materiali originali come il vetro e la murrina il che ci ha consentito di sperimentare anche nuove tecniche di lavorazione» dicono Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

La collezione Dolce & Gabbana Alta Moda è composta da 100 abiti indossati da 100 modelle che sfilano sulla passerella dopo che 100 gondole guidate da 100 gondolieri le hanno fanno approdare sulla riva di Piazza san Marco, trasportate dalle onde della laguna.

LO SHOW, GLI ABITI E LE STAR

Lo show viene aperto da Jennifer Hudson che canta una versione di Nessun dorma mentre le gondole portano le modelle sulla riva e sulla passerella prende forma il racconto di un vero e proprio sogno.

Spiccano star come Jennifer Lopez, in completo coordinato di broccato seguita da Heidi Klum in abito nero vedo non vedo, fino a Helen Mirren. E poi Puff DaddySharon StoneKate BosworthVin DieselKitty SpencerZoe SaldanaBebe RexhaKourtney Kardashian. Ad aprire le danze della sfilata-opera le giovanissime figlie celebri: Leni Klum, figlia della top model e di Flavio Briatore; Deva Cassel, figlia di Monica Belluccile tre figlie di Puff Daddy (le gemelle D’Lila Star e Jessie James insieme a Chance) e Emmeline, la figlia di Christian Bale.

Sul tappeto rosso appaiono mini dress di tulle con ricami o ricoperti di gemme, tuniche di paillettes dove si stagliano il Leone di San Marco e le vedute della Laguna, maxi blazer pigiama in seta ispirati alle divise dei capi di Stato della Repubblica di Venezia, slip dress stampa arazzo e monospalla di velluto. Vestiti tinta unita in colori radiosi provvisti di cut-out sulle spalle tanto amati dalle Millennials, pantaloni e minigonne in broccati metallici, bluse provviste di maniche a palloncino e colli scultorei settecenteschi, cappe intarsiate a maxi fiori al mantello maculato.

C’è l’abito con le cannucce in vetro, quello che sembra un bicchiere modellato sulle forme del corpo, la scarpa con la tomaia a piccolo punto e il tacco che sembra un bicchiere di vetro rovesciato. Murrine incastonate nei ricami, tubi in satin imbottiti all’interno, maniche costruite con sbuffi che terminano come le maschere del Carnevale o con le cupole della basilica, un «abito scultura» che replica la Torre dell’Orologio ricamata in vetro e un altro che riproduce il Teatro della Fenice, gli abiti nei colori dei vasi di vetro di Murano e quelli in tinta unita di chiffon o di raso.

ALTA GIOIELLERIA FIRMATA DOLCE & GABBANA

Ciliegina sulla torta: i gioielli della collezione di Alta Gioielleria, anticipati agli ospiti con un’esposizione il 28 agosto nei saloni di Palazzo Ducale. Le murrine tipiche della tradizione si alternano su orecchini, collane, anelli, spille, tiare e ciondoli ai micromosaici e alle miniature ispirate ai pittori vedutisti veneziani come il Canaletto. Le gemme preziose e certificate come diamanti, zaffiri, smeraldi, rubini e tormaline, incastonate grazie a speciali lavorazioni in oro a mo’ di cuori sacri, rose rosse, calici eucaristici, i simboli del brand.

DOLCE & GABBANA CASA: IL LANCIO

Ma la magia e le novità in casa Dolce & Gabbana non finiscono qui, continuano con il lancio del nuovo progetto Dolce&Gabbana Casa alla Scuola Grande della Misericordia. La prima collezione di arredamento che prevede mobili per il salotto, la camera da letto e la cucina all’insegna dei simboli stilistici della Maison. Complementi, tessuti, decorazioni, lampade, divani che si vanno ad aggiungere agli elettrodomestici cult prodotti insieme a Smeg. Stampe leopardate, carretti siciliani, motivi mediterranei e zebrati. Che dire, perfettamente in tema con l’universo moda Dolce&Gabbana di sempre.

ALTA SARTORIA E ALTA OROLOGERIA

La meravigliosa opera di Dolce&Gabbana si conclude con i due atti dedicati all’uomo: l’esposizione di Alta Orologeria nella Scuola Grande di San Rocco, dimora dei capolavori pittorici di Tintoretto, e la sfilata di Alta Sartoria all’Arsenale.

More from Allegra Spagnoli

IN CONVERSATION WITH “LE MÉMOIRE”

A volte è necessario guardare al passato per comprendere il presente e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *