L’America che incontra l’Italia: Rosabell Laurenti Sellers

Nata a Santa Monica da mamma americana e da papà italiano, debutta a 8 anni a teatro a New York, come se fosse un gioco da bambina. Cresce e matura in Italia, dove ha la possibilità di partecipare a film come Gli equilibristi, che le vale la nomination ai David di Donatello, e a fiction di successo come Una grande famiglia.

Nel 2015 però arriva uno dei ruoli che le daranno maggiore riconoscimento e visibilità: Tyene Sand, una delle Serpi delle Sabbie di Game of Thrones. E da qui il suo volto è conosciuto dal grande pubblico.

Al cinema ha partecipato al cast di The Whistleblower con Monica Bellucci, ed è stata poi in Maraviglioso Boccaccio dei fratelli Taviani, in Trading Paint accanto a John Travolta, in Ex di Fausto Brizzi, in I nostri ragazzi accanto a Barbora Bobulova, in Buongiorno papà di Edoardo Leo.

Segni distintivi: empatia, partecipazione attiva ad un collettivo femminista e un profilo Instagram minimal che non aggiorna da tempo perchè come lei stessa afferma “Lo faccio per preservare la mia sanità mentale e non possiedo nemmeno uno smartphone”. La giovane e talentuosa attrice italo-americana fa così il suo ingresso alla 78ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

photographer/ gianluigidinapoli.com/@gianluigidinapoli | total look/ the-b.it/ @theb_federicobarrazzo

Written By
More from A g

ALESSANDRO PIAVANI PER SPAGHETTI MAG

Provincia bergamasca. Classe ’93. Una formazione teatrale solida e promettente che viaggia...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *